Agevolazioni

Livorno presenta un’offerta selezionata di contributi, mirata di attività e di investitori che vengono supportate dagli incentivi all’investimento, all’innovazione ed all’occupazione qualificata.

Questo è l’approccio delle politiche locali e regionali, alle quali si sommano quelle nazionali e europee, che vengono scrupolosamente monitorate dagli operatori istituzionali locali e regionali che diffondono per via telematica le informazioni.

Per un investitore è quindi molto facile e veloce fare una prima verifica sulla presenza di incentivi rilevanti per il progetto di investimento o comunque per il proprio caso. Il contesto regionale è molto attento e focalizzato alla partecipazione a Programmi quali Horizon 2020 e Cosme. 

Si segnalano, per l’ICT-Hi Tech o attività con una R&S significativa, incentivi piccoli come dimensione ma di accesso relativamente facile, quali:

  • il bonus fiscale per gli investimenti R&S (D.M. Ministero dello Sviluppo Economico 23/10/2013, G.U. 21/01/2014, n. 16, che riconosce un credito d’imposta nella misura del 35% e fino ad un massimo di 200.000 euro a tutte le imprese che assumono personale qualificato dal punto di vista tecnico e scientifico, es. dottori di ricerca e personale con un master in ambito tecnico o scientifico);
  • i contributi per la registrazione dei brevetti (fino al 30.000 euro) o per la loro valorizzazione economica (fino all’80% dei costi sostenuti e fino ad un massimo del contributo pari a 70.000 euro).

La Camera di Commercio Industria ed Artigianato di Livorno emana bandi per contributi cciaa livornoalle imprese. Tra i più rilevanti per il 2014: interventi per favorire la certificazione ambientale, di qualità e l’accreditamento SOA, per la concessione di contributi per acquisto ed installazione di sistemi di sicurezza, per la partecipazione a mostre e fiere, per reti d’ impresa, per il sostegno delle PMI che effettuano programmi di investimento, per il sostegno dello Start Up imprenditoriale.

I bandi aperti sono disponibili su: www.li.camcom.gov.it/promozione/bandi2014

Fonti regionali web per la ricerca di incentivi a Livorno

logo

La prima fonte di informazioni per un’impresa che intende investire a Livorno e cerca informazioni in merito ai possibili contributi è il sito della Regione Toscana nella sezione imprese/bandi per finanziamenti:

http://www.regione.toscana.it/imprese/bandi-per-finanziamenti

La Regione Toscana pubblica, aggiornandola bimestralmente, una Guida di orientamento agli incentivi per le imprese, che costituisce un prezioso strumento informativo per orientarsi nella giungla delle opportunità.

Esiste inoltre una Guida online dei bandi aperti,che fornisce un accesso diretto ai singoli bandi per incentivi e co-finanziamenti alle imprese emessi dalla Regione, dallo Stato e dall’Europa, aperti e di prossima scadenza, nei diversi settori produttivi e di gestione aziendale.Contiene inoltre le agevolazioni fiscali, le agevolazioni per assunzioni lavoratori, le semplificazioni introdotte dal Governo per le imprese.

Si segnalano, quindi come pagine web di interesse:

  • Sezioni dedicata alle imprese e al lavoro

http://www.regione.toscana.it/imprese

http://www.regione.toscana.it/imprese/lavoro-e-formazione

  • Sezione dedicata ai bandi

http://www.regione.toscana.it/-/la-nuova-edizione-della-guida-di-orientamento-agli-incentivi-per-le-imprese

http://www.regione.toscana.it/imprese/bandi-per-finanziamenti

http://www.regione.toscana.it/bandi-europei

  • Sezione dedicata all’ Attrazione degli investimenti

-  Ufficio in Regione Toscana: Politiche regionali per l’attrazione degli investimenti    www.regione.toscana.it/imprese/attrazione-investimenti